REGOLAMENTO COVID 19

In ragione dell’emergenza Covid 19, oltre alle ‘ALCUNE REGOLE IMPORTANTI DA RISPETTARE DURANTE LA VISITA DEL GIARDINO’, la fruizione del Giardino Monumentale di Valsanzibio è autorizzata previa lettura ed accettazione del ‘REGOLAMENTO COVID 19’. Entrambi i regolamenti sono esposti alla biglietteria d’ingresso.

Con l’acquisto del biglietto si conviene l’accettazione unilaterale, senza revoche o concessioni possibili alcune, di ogni parte del regolamento restando e dimorando a proprio carico ogni eventuale trasgressione del regolamento che nel corso della visita venisse palesata o posta in essere.

In considerazione delle vaste dimensioni del Giardino e del numero di persone preposte alla vigilanza, i visitatori sono pertanto tenuti a seguire le qui riportate regole, ricadendo su di loro il peso economico di qualsivoglia multa o ammenda le autorità preposte dovessero declarare nel caso di comprovata contravvenzione.

La fruizione delle aree verdi è consentita nella fascia oraria di regolare visita del Giardino Monumentale, nel rispetto delle misure già in essere finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19 e di quanto previsto dal DPCM del 13 Ottobre, 18 Ottobre, 3 Novembre 2020 e dall’ultima Ordinanza del 12 novembre 2020 della Regione Veneto:

– l’obbligo dell’uso della mascherina protettiva naso/bocca anche all’aperto;
– rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro, sia nella fila di accesso che in quella di uscita al parco in prossimità della biglietteria, nonché nel perdurare della visita e assicurarvi che i minori rispettino le norme vigenti;
– sono previste come uniche due deroghe i casi di accompagnamento di minori e di persone non completamente autosufficienti per le quali è consentito svolgere l’accesso con una distanza inferiore;
– per chi vorrà fare attività attività motoria (es: yoga) sarà consentito solo nelle aree preposte e solo nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri;
– vige il divieto assoluto di assembramento in qualsiasi parte del parco;
– il divieto assoluto di utilizzo delle aree gioco, di singoli giochi;
– vige altresì l’obbligo del rispetto della distanza sociale anche nell’uso delle panchine di almeno un metro;
– i servizi igienici sono fruibili e sono sanificati più volte al giorno, ma devono essere usati solo con l’obbligo dell’uso della mascherina protettiva naso/bocca e dei guanti protettivi;
– per chi ha febbre sopra i 37.5 gradi e sintomatologie respiratoria è previsto l’obbligo, e non più solo la forte raccomandazione, di restare a casa e avvertire il proprio medico e di non recarsi al parco per qualsiasi ragione. Qualora sopravvenisse nel corso della visita il visitatore è tenuto a recarsi immediatamente all’uscita per non esporre sè stesso ed altri a rischi di salute e contaminazione eventuali.

14 Novembre 2020, Giardino Monumentale di Valsanzibio

LA DIREZIONE